Arredare outdoor: crea spazi esterni funzionali e di design

Arredo outdoor

Nel mondo dell'arredamento, gli spazi esterni rappresentano una tela bianca ricca di potenzialità! Arredare outdoor è una vera e propria espressione di stile e funzionalità che riflette il carattere della casa e di chi la abita.

Le soluzioni per arredare gli esterni di casa sono tantissime e permettono di trasformare giardini, terrazzi e balconi in salotti all'aperto. Come sanno bene gli esperti di Ambiente 1985, la progettazione outdoor deve bilanciare estetica e praticità. Come fare? Ecco i nostri suggerimenti!

Come arredare gli spazi esterni di casa?

Arredare esterno casa

Il primo passo per arredare gli esterni di casa è valutare le dimensioni e la forma dell'area disponibile. Che si tratti di un ampio giardino o di un piccolo balcone, ogni spazio può essere ottimizzato per offrire comfort e bellezza.

La scelta dei materiali poi è fondamentale: legno, metallo e rattan sintetico resistono agli agenti atmosferici, garantendo longevità e minor manutenzione.

Quali sono i colori giusti? Facile, i mobili outdoor di tonalità naturali come il beige, il grigio, e il verde oliva si fondono armoniosamente con il paesaggio esterno, mentre i tocchi di colore più accesi possono essere aggiunti attraverso cuscini e accessori.

Elementi come divani, sedie e tavoli devono essere di design, ma anche funzionali e confortevoli per accogliere famiglia e ospiti, per esempio, in occasione di una deliziosa cena allestita in terrazzo.

Come arredare un terrazzo scoperto?

Arredo terrazza

Se a casa hai un terrazzo scoperto, in fase di progettazione dell’arredamento outdoor è essenziale considerare l'orientamento del terrazzo stesso, per determinare quanto sole riceve e scegliere di conseguenza pergole, ombrelloni o tende per creare zone d'ombra.

E ora immagina: una bellissima area lounge con divani modulari e un tavolino basso per uno spazio tutto dedicato al relax, arricchito con piante coltivate in vasi di design che donano stile e freschezza.

Arredare un terrazzo scoperto richiede però un'attenzione particolare a soluzioni d’arredo che possano resistere a sole e pioggia: la scelta di mobili pieghevoli o impilabili può essere pratica, perché permette una facile rimozione durante le intemperie o i mesi invernali.

Per un terrazzo in appartamento, invece, è ottimale sfruttare l'altezza incorporando elementi verticali come grigliati o pannelli, per valorizzare lo spazio con piante rampicanti, che tutelino la privacy mentre offrono un incantevole tocco di verde.

Come arredare un giardino?

Arredare giardino

Il giardino è il cuore verde della casa e arredarlo con stile può trasformarlo in una vera oasi di relax. Per chi dispone di una grande area verde, progettare uno spazio con piscina può essere un'aggiunta valorizzante e di grande impatto.

Le idee creative per arredare un giardino con piscina poi non mancano: si possono usare sdraio eleganti, creare zone lounge con divani da esterno, e allestire anche un angolo bar per intrattenere gli ospiti.

E se il giardino è piccolo? Nessun problema: basta adottare soluzioni salvaspazio, come giardini verticali e mobili multifunzionali, per avere il proprio angolo verde personalizzato.

Nel caso di un giardino pavimentato, invece, è fondamentale scegliere materiali resistenti e esteticamente piacevoli come pietra, ceramica o legno composito. Questi pavimenti facilitano la manutenzione e permettono di definire lo spazio, dove allestire un’ elegante zona dining.

Valorizza gli esterni della tua casa con l’aiuto di Ambiente 1985: progettiamo gli spazi outdoor in ogni dettaglio, sempre nel rispetto del tuo budget.

Entriamo in contatto

come progettare un ufficcio schizzo
© 2024 AMBIENTE 1985 SRL
crossmenuchevron-down