Qual è la migliore posizione delle scrivanie di lavoro a casa e in ufficio?

Scrivanie da ufficio moderne
Trovare la giusta posizione della scrivania migliora la concentrazione, riduce al minimo le distrazioni e contribuisce al benessere generale. Per aiutarti a ottenere tutti questi benefici dalla una postazione di lavoro in ufficio o a casa abbiamo preparato una guida completa per trovare la posizione ideale alla scrivania.

Guida alla disposizione della scrivania in ufficio

Disposizione scrivania ufficio
Quali sono i fattori più importanti per trovare la posizione perfetta della scrivania in ufficio e a casa?

Massimizza la luce

Posizionare la scrivania in un'area ben illuminata è essenziale sia per la produttività sia per la salute degli occhi. L’illuminazione naturale è preferibile, quindi cerca di posizionare la scrivania vicino a una finestra per massimizzare le ore di sole. Qual è la posizione più giusta della scrivania rispetto a una finestra? Il nostro consiglio è di evitare di posizionare in parallelo la scrivania davanti alla finestra e a una distanza sufficiente dal resto degli arredi, come raccomanda anche la normativa sulla disposizione delle scrivanie in ufficio. La posizione in parallelo riflette la luce direttamente sullo schermo e alla lunga potrebbe affaticare gli occhi. Lo stesso discorso vale anche per una scrivania posizionata davanti a una porta finestra. Se non è possibile, per questioni di spazio, mettere il piano della scrivania in perpendicolare rispetto alla finestra, il nostro consiglio è di utilizzare tende, persiane o rivestimenti regolabili per dosare la quantità di luce che entra nello spazio.

Riduci al minimo le distrazioni

Scrivania tavolo da ufficio grande

Ritagliare uno spazio separato per il lavoro, in ufficio e a casa, può aiutare a ridurre al minimo le distrazioni e a creare un ambiente di lavoro dedicato. In ufficio è consigliabile evitare di collocare la scrivania in aree vicine a porte, corridoi o aree comuni. Se possibile, inoltre, è sempre meglio posizionate la scrivania lontano da apparecchiature rumorose, come stampanti o fotocopiatrici, per ridurre l'inquinamento acustico. Sia in ufficio sia a casa una soluzione per ottenere privacy e tutelare il benessere uditivo è installare i pannelli acustici fonoassorbenti. Noi di Ambiente 1985 studiamo sempre per i nostri clienti la migliore disposizione di tavoli e scrivanie per l’ufficio: analizziamo le esigenze e progettiamo la disposizione degli arredi più funzionale a soddisfarle. Ecco alcuni dei suggerimenti che abbiamo dato a chi ci ha scelto negli anni e che vogliamo condividere con te.

Consigli pratici per la posizione della scrivania in ufficio

  • Utilizzare divisori per la scrivania per creare un senso di spazio personale e ridurre al minimo le distrazioni visive.
  • Scegliere una scrivania con piano regolabile in altezza e una sedia ergonomica per migliorare la flessibilità e il comfort.

Le scrivanie con piano regolabile in altezza sono una soluzione molto apprezzata e utilizzate da tantissime persone. Sul mercato si possono trovare scrivanie con elevazione manuale o con meccanismo elettrico. Il piano mobile aiuta a regolare la postura a seconda delle proprie esigenze e permette di lavorare anche in piedi, elevando al massimo il piano.

Consigli pratici per la posizione della scrivania in casa

Scrivania ufficio con divisori

  • Usare divisori o librerie per creare una barriera visiva tra l'area di lavoro e il resto della stanza.
  • Circondarsi di piante vicino alla scrivania per creare un'atmosfera rilassante e rinfrescante.

Una scrivania ben posizionata è un investimento per la produttività e la salute.

Ti serve una consulenza per creare la postazione di lavoro ideale?

Entriamo in contatto

come progettare un ufficcio schizzo
© 2024 AMBIENTE 1985 SRL
crossmenuchevron-down